Skip to main content

L’Antitrust sospende OneCoin in Italia

Cosa succede a OneCoin? L’Antitrust ha comunicato il 30 dicembre scorso l’adozione di un provvedimento nei confronti della One Network Services Ltd., attiva nel settore della promozione e diffusione della criptomoneta OneCoin.

In pratica l’Antitrust ha deciso che va sospesa in maniera cautelativa «ogni attività diretta alla promozione e diffusione della criptomoneta OneCoin nonché dei pacchetti formazione ad essa collegati».

Il provvedimento è stato deciso al termine di un’istruttoria che ha preso origine da segnalazioni pervenute dalla Consob e dall’associazione CTCU di Bolzano, corroborate da alcuni accertamenti preistruttori svolti dal Nucleo Speciale Antitrust della Guardia di Finanza.

Restiamo in attesa di una replica da parte degli ideatori della criptovaluta di cui si è tanto parlato in questo periodo (leggi «OneCoin apre il primo cryptocurrency information center a Sofia»).

mm

Riccardo

Sono Riccardo e sto ancora cercando di far capire a mia nonna che significa fare il trader. Delle criptovalute mi affascina il senso di libertà che generano. E i guadagni che permettono!

3 thoughts to “L’Antitrust sospende OneCoin in Italia”

  1. Ma in definitiva, significa che nessuno può proporre la criptovaluta onecoin, o solo questa azienda?
    Perche a quanto mi risulta le presentazioni di onecoin continuano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *