Skip to main content

Comprare Bitcoin e criptovaluta in 4 step (anzi, 3)

Con il superamento dei 15620.00 €, molti stanno pensando di acquistare un bel pò (magari) di Bitcoin. Noi di Criptovalute.us (e scusate la latitanza, ma stiamo preparando qualche sorpresa per voi) abbiamo messo su 4 step semplici e collaudati per farvi entrare subito nel mondo dei Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple e Bitcoin Cash. Cosa molto più semplice di quanto si pensi.

  1. Registratevi su Bitstamp

    E’ uno dei siti di scambio (exchange) più collaudati e sicuri che mette insieme domanda di chi vuole i bitcoin e l’offerta di chi vuole venderli. E’ online dal 2011 e gode di svariate partnership come la banca svizzera Swuissquote. Dopo la registrazione vi verrà chiesto un documento per validare le transazioni (Account> Verify Account > Identify Account). Una carta di identità o una patente vanno più che bene.

    Per ultimare la verifica vi chiederanno anche di verificare il domicilio tramite una bolletta pagata da poco con il vostro indirizzo in bella mostra.
    Eh oh, ve lo abbiamo detto che sono collaudati 🙂
    La verifica non dura più 48 ore e dopo sarete abilitati all’acquisto.

  2. Effettuate un bonifico

    Alla voce Deposit > EU  bank SEPA troverete un form per “caricare” di euro il vostro account tramite un bonifico bancario. Inseriti i vostri dati e la cifra (amount) che volete spendere vi verranno restituiti dei dati per effettuare il bonifico verso la loro società. Ricordate – come vi avvisano loro più volte – di inserire come causale il codice generato dal loro sistema, per essere sicuri che la cifra venga accreditata correttamente.

  3. Comprate la criptovaluta

    Una volta accreditato il bonifico, avrete la somma visibile sul vostro profilo. Ora non resta che comprare i bitcoin (o altre valute; Bitstamp supporta Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple e Bitcoin Cash) dalla voce Buy/Sell. Se non siete ancora pratici limitatevi ad utilizzare il pulsantone “BUY” inserendo la cifra che volete spendere per comprare criptovaluta.

  4. Fatto! Ora procuratevi un wallet.

    Complimenti! Ora, proprio come nel mondo reale, vi serve un portafoglio (wallet) dove trasferire la vostra criptovaluta. AirBitz è un wallet software disponibile anche come app. Scaricatela, seguite le istruzioni e createvi un indirizzo verso il quale potrete poi trasferire la criptovaluta da Bitstamp (alla voce Withdrawal > BTC > Destination Bitcoin Address). La transazione prenderà un’ora abbondante.

    Fateci sapere com’è andata nei commenti! 😉


(Disclaimer: Criptovalute.us non è affiliato in nessun modo a Bitstamp. Investire in Bitcoin può portare alla perdita di soldi sia nel breve che nel lungo termine. Chi vuole investire nel Bitcoin deve aspettarsi delle forti variazioni del prezzo. Le informazioni pubblicate nel sito non possono garantire che chi investe nel Bitcoin non possa perdere i propri soldi)

mm

Riccardo

Sono Riccardo e sto ancora cercando di far capire a mia nonna che significa fare il trader. Delle criptovalute mi affascina il senso di libertà che generano. E i guadagni che permettono!

3 thoughts to “Comprare Bitcoin e criptovaluta in 4 step (anzi, 3)”

  1. Ciao Riccardo, grazie per i chiarimenti. Airbitz sembra essere un wallet solo per Bitcoin, cosa consiglieresti per gli altri Altcoin? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *